Crea sito

WritersEditor Official Store

In offerta!

Aurora- Le lacrime di Cala Luna

(10 recensioni dei clienti)

10,00 8,90

Aurora è la protagonista della storia, la sua vita è divenuta triste dopo aver perso i genitori in un incidente, passa le giornate in solitudine e le serate a lavoro. Gli unici affetti rimasti sono i suoi due cari amici Luigi e Taisia. L’arrivo di Enea la porterà a scontrarsi con il proprio passato e ad affrontare un futuro oscuro.

Biografia autore, clicca qui!

 

Anteprima

Capitolo 1

– Un mese prima-

‘Noi vi ameremo al di là della vita. Poiché l’amore è anima e l’anima non muore’ citava la scritta sulla cappella di famiglia.
Erano trascorsi quattro anni da quell’incidente. Ricordava ancora in quei giorni la notizia su ogni quotidiano, emittente televisiva
o web:
Nel primo pomeriggio, a Dorgali a seguito di un incidente stradale durante l’orario di servizio è morto il comandante della polizia Alfredo Giordano, insieme alla moglie, il magistrato Francesca D’Angelo. Restano ancora sconosciute le dinamiche.
La morte lascia un vuoto e un dolore incolmabile. Ci stringiamo ai loro cari, nella speranza di sostenerli in questo drammatico momento.
Solo uno dei tanti frammenti di messaggi di cordoglio che si potevano leggere e che affollavano la mente di Aurora, ormai per tutti “la povera orfana” della coppia di coloro che venivano definiti eroi, perdendo l’identità di ciò che innanzitutto erano per lei: i suoi genitori.
Aveva temuto che il clamore destato da una notizia del genere avrebbe presto lasciato spazio a qualche altro vacuo gossip e fu proprio così. Solo allora, lontana dalle voci dello sdegno e dalla compassione popolare, poté lasciarsi andare. In compagnia dei nonni materni, chiusa nella sua stanza, pianse tutte le sue lacrime fino a crollare in un sonno senza sogni.
Ricordava quella sera dai nonni come fosse ieri, come se si fosse svegliata da poco e si ritrovasse a portare quei fiori alla sua famiglia il giorno dopo. Ricordava gli agenti sulla porta con i cappelli stretti tra le mani, uno dei due non riusciva a guardarla neppure negli occhi. Immobile sull’uscio di casa, lo sguardo fisso nel vuoto, i colleghi del padre si erano guardati e avevano provato ad avvicinarla nel goffo tentativo di consolarla. Lei si era bruscamente ritratta e aveva chiuso la porta di scatto. Il respiro affannoso, occhi colmi di lacrime, una mano all’altezza dello stomaco e una sulle labbra a soffocare un grido straziante.
Si portò una mano alla gola, quasi come se nel ricordo avvertisse ancora il dolore provocato da quell’urlo atroce, disperato. Ogni anno sperava potesse andare meglio, sperava che quel groppo in gola non le si formasse più, che quella morsa sparisse, che le gambe
smettessero di tremare e il cuore riprendesse a battere un ritmo normale, costante.
Invece lo sentiva pulsare contro lo sterno, nelle orecchie, incessante quasi volesse esplodere.
Sospirò agitando la testa per spostare i capelli ambrati dal viso rivelando, alla luce fioca di un sole insolitamente tiepido di giugno, i loro mille riflessi. Era un gesto, quello, usuale nei momenti in cui imponeva alla sua mente di farsi forza e al suo corpo di prestarle ascolto. Posò delicatamente il fascio di rose rosse sulla lapide del padre e quello di tulipani di fianco alla foto della madre. Aveva scelto di mettere delle foto di loro due così come preferiva ricordarli, con i loro abiti da civili, spogli della divisa che li aveva condannati.

Inizio spedizione

Spedizione prevista per Settembre 2020

Premi e riconoscimenti

”Premio Nazionale Letteratura Contemporanea VIII edizione 2020/2021”

10 recensioni per Aurora- Le lacrime di Cala Luna

  1. Ale

    Cover stupenda per un libro dalla trama davvero intrigante. Non vedo l’ora di leggerlo.

  2. Ernesto (proprietario verificato)

    La copertina è la ciliegina sulla torta.
    Una trama avvincente: Aurora: una donna a cui il destino ha rubato le radici e reso incerto il futuro. Attendo impaziente la consegna.

  3. Kalisi

    Ho lettoooo sono curiosaaa di leggere il restoooo…molto bella anche la copertina…complimenti

  4. Tina

    La realtà della vita espone l individuo ad analizzarsi!x cui voglio leggere il libro cn attenzione xk promette bene l introduzione e incuriosisce la copertina!aspetto come un bimbo in attesa del sui giocattoli preferito!

  5. Antonietta

    Un mixtum di elementi che insieme generano la perfezione: stile, intrigo, minuzia e gusto nella scelta di ogni dettaglio. Attendo con ansia di “divorarlo”.

  6. Luca

    Un noir da leggere tutto d’un fiato. Trama avvincente ed originale. L’autrice si muove eccellentemente in un genere a lei congeniale.

  7. Gabriele

    Attendo con ansia un libro che già dalle prime battute sembra avere le caratteristiche di un grande successo.

  8. Salvatore (proprietario verificato)

    Ho già letto qualche racconto di questa giovane autrice (“Fede e speranza” e “L’Ombra della coscienza”) e mi sono piaciuti moltissimo. Sono proprio curioso di vedere come se la sia cavata nella redazione di un libro vero e proprio. Adesso 4 stelle. Quando l’avrò letto, valuterò la quinta.

  9. Mena

    Già dalle prime battute si evidenzia uno stile di scrittura terso e asciutto, con la musicalità di una voce fresca e giovane. Da leggere assolutamente

  10. Anna

    Aurora ti rapisce e ti affascina, ti conduce nel suo mondo tormentato dalle ombre del passato. La vita l’ha messa a dura prova e un amore misterioso si affaccia lungo la sua strada. Libro piacevole da leggere, ricco di emozioni e colpi di scena. Lo consiglio vivamente.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.