Crea sito

WritersEditor Official Store

IO PRIMA DI TE: VIVI CON CORAGGIO

Benvenuti nella mia rubrica! Oggi voglio parlare un libro intenso, passionale, coinvolgente e molto romantico: “Io prima di te”.

Ammetto che inizialmente ho comprato il libro perché lo vedevo pubblicizzato ovunque, tutti ne parlavano benissimo, quindi mi sono lasciata condizionare dalle recensioni delle persone.

Devo dire però che quelle recensioni erano tutte vere. Il libro mi è piaciuto moltissimo e mi ha travolta sin dalle prime pagine.

Il libro                                 

Louisa Clark è una ragazza come tante. Semplice, ha una vita normalissima, un fidanzato e lavora come cameriera.

Un giorno perde il lavoro a causa della chiusura del locale.

Si mette subito alla ricerca di un altro lavoro non potendo permettersi di rimanere senza, la sua famiglia non è ricca ed ha bisogno anche del suo sostegno economico.

Fortunatamente riesce a trovare un’occupazione nella villa dei Traynor.

Il lavoro consiste nel fare da assistente a Will, il figlio della famiglia Traynor, che a causa di un incidente è diventato tetraplegico, costretto quindi a non potersi muovere e a non poter far nulla senza assistenza.

Lui che in passato ha viaggiato molto, ama fare sport ed essere sempre in movimento, si trova ora a vivere una vita come un vegetale. Il lavoro di Louisa non sarà per nulla facile!

Il ragazzo non ha più voglia di vivere e questo lo porta ad essere scontroso, e molto rude.

Il loro rapporto all’inizio sarà molto difficile ma poco a poco, grazie alla pazienza, comprensione e gentilezza di Louisa, Will si aprirà di più a lei riuscendo a far riemergere poco alla volta il vecchio Will. Ma non è tutto qui, Will in realtà non ha intenzione di accettare la sua condizione e vuole morire a tutti i costi. Compito di Louisa sarà quello di fargli cambiare idea, per questo motivo è stata assunta. Ma Will sembra davvero irremovibile.

Il romanzo tocca un tema molto importante, quello dell’eutanasia, ma nel libro viene trattato in modo da non risultare troppo pesante. Nonostante comunque non si possa non emozionarsi leggendo il libro.

Lo schema della scrittura è infatti semplice e la lettura risulta scorrevole e piacevole.

Esiste anche un sequel del libro dal titolo: “Dopo di te”.

“Qualche volta, Clark, sei praticamente l’unica ragione per cui desidero alzarmi al mattino”

Il film                                                                

Il film è uscito nel 2016. Diretto da Thea Sharrock. Nel cast troviamo: Emilia Clarke, Sam Claflin, Jenna Coleman e Charles Dance.

In Italia il film ha prodotto 1.9 milioni di euro in soli 4 giorni di programmazione, diventando il ventunesimo film più visto nel 2016.

Il film non è deludente anzi devo dire che rispecchia molto il libro.

Emilia Clarke, con la sua espressività, ha dato davvero vita a Louisa.

Un’interpretazione impeccabile, è riuscita a far emergere la sua genuinità, delicatezza e semplicità.

Allo stesso tempo è riuscita anche a trasmettere la tristezza che invadono la vita della protagonista.

“Non pensare a me troppo spesso. Non voglio pensarti in un mare di lacrime. Vivi bene. Semplicemente vivi.”

louisa e will

Anche Sam Claflin, nel ruolo di Will, mi è piaciuto.

Si nota una cura nei dettagli per rendere la disabilità del personaggio reale,

louisa e will

Lo stile è molto inglese, Gli attori sono all’altezza dei personaggi e riescono a far emergere le emozioni che si percepiscono leggendo il libro.

Nonostante il tema trattato, che come abbiamo detto è molto pesante ed impostante, anche il film rimane molto semplice e leggero.

louisa e will

Sicuramente un film che fa sognare ma anche riflettere molto.

“Io voglio che lui viva. Ma voglio che viva se è lui a desiderarlo. Se non è così, se lo costringiamo a tirare avanti, non importa quanto gli vogliamo bene: diventiamo solo degli altri stronzi che gli impediscono di fare le sue scelte.”

Pamela Segnalini