Crea sito

WritersEditor Official Store

Noemi Veneziani

Rogo 10 maggio 1933

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821

Addio alle armi di Ernest Hemingway Per il quarto e ultimo appuntamento con la rubrica dedicata ai libri bruciati nel rogo di Berlino del 10 maggio 1933, ho deciso di parlarvi di un romanzo di cui, in realtà, ho già avuto modo di occuparmi alcuni mesi fa quando, per un progetto parallelo a questa rubrica, …

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821 Read More »

Herman Hesse

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821

Siddharta di Herman Hesse È la notte del 10 Maggio, anno 1933. Un bagliore accecante sveglia il cielo notturno. Un frastuono di uomini scuote le viscere della città. Scorgo parole esalare il loro ultimo respiro, piccoli pezzi di anime che incandescenti si spengono velocemente decollando con dolcezza da terra. L’eternità è sancita, la libertà è …

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821 Read More »

Fiamme alla Opernplatz

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821

Gente di Dublino di James Joyce Ieri, martedì 16 giugno 2020, in tanti paesi e tante città del mondo si è festeggiato il Bloomsday[1], la giornata dedicata a James Joyce e al suo personaggio più celebre: Leopold Bloom. Protagonista del colossale romanzo intitolato Ulisse, Bloom non è altro che un giovane uomo dublinese dell’epoca edoardiana …

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821 Read More »

Émile Zola

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821

Lo scannatoio di Émile Zola Il 10 maggio 1933 nell’Opernplatz berlinese avvenne qualcosa: i nazisti organizzarono un grande falò dove poter bruciare tutti i libri contrari alle loro idee naziste. Tra gli autori dei romanzi finiti al rogo, ce n’è uno in particolare di vorrei parlare: Émile Zola. Zola nel 1877 scrisse un romanzo drammatico, …

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821 Read More »

rogo

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821

La morte a Venezia di Thomas Mann Il primo romanzo di cui voglio parlarvi in relazione al rogo avvenuto nella Opernplatz di Berlino il 10 maggio 1933, e di cui abbiamo trattato approfonditamente nello scorso appuntamento, è La morte a Venezia scritto, nel 1912, dall’autore tedesco Thomas Mann, premio Nobel per la letteratura nell’anno 1929. …

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821 Read More »

Franz Kafka

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821

Il processo di Franz Kafka Franz Kafka trascorse la sua esistenza fisica tra il 1883 e il 1924 ma continua a vivere nelle pagine della letteratura contemporanea, come uno dei più grandi scrittori nel panorama culturale dell’Occidente. Fu un autore prolifico. Benché non abbia mai voluto che fossero pubblicati tutti i suoi scritti, gli amici, …

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821 Read More »

Rogo alla Openplatz

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821

Bücherverbrennungen: il rogo dei libri Dopo esserci occupati di una tematica piuttosto importante e urgente, come è quella della salvaguardia della biodiversità e della natura per garantire la sopravvivenza del Pianeta Terra, per il mese di giugno ho pensato di parlarvi di uno degli avvenimenti che hanno cambiato per sempre il volto della Germania resasi …

«Dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli esseri umani» – Heinrich Heine, Almansor, 1821 Read More »

Walden Pond

Splendida natura

Un mondo sconosciuto che dobbiamo preservare Durante il mese di maggio, abbiamo parlato a lungo delle piante, della loro organizzazione e della loro importanza per la sopravvivenza di tutte le forme di vita sulla terra. Sono ben consapevole del fatto che l’argomento “natura” non possa essere esaurito in così pochi appuntamenti ma, nonostante ciò, spero, …

Splendida natura Read More »

ape

Splendida natura

Un mondo sconosciuto che dobbiamo preservare Dopo aver tanto parlato delle piante in termini di Nazione e in qualità di elementi fondamentali per il mantenimento della vita sulla terra, credo sia giunto il momento di indagare più da vicino un altro aspetto che ritengo essere tanto interessante quanto poco conosciuto: l’impollinazione. Innanzitutto, dovete sapere che …

Splendida natura Read More »

Planet Earth

Splendida natura

Un mondo sconosciuto che dobbiamo preservare Osservate l’immagine e provate a rispondere a questa domanda: che cosa vedete? Blu, verde e bianco. Sono questi i colori che caratterizzano il nostro pianeta. Sappiate che non ce ne sono altri, di pianeti, che mostrino così chiaramente i tre colori che ho deciso di definire “colori della vita”. …

Splendida natura Read More »